//Sensibilità Chimica Multipla(MCS). Sintomi, cause e rimedi

Sensibilità Chimica Multipla(MCS). Sintomi, cause e rimedi

La Sensibilità Chimica Multipla (MCS) è una malattia ancora poco conosciuta e difficilmente riconoscibile da parte dei medici. Per questo motivo porta un nome abbastanza generico. Questa patologia può manifestarsi attraverso una sintomatologia molto varia. Sintomi che possono colpire vari distretti dell’organismo in maniera anche  molto differente a seconda del singolo individuo.

QUALI SONO I SINTOMI PIU’ FREQUENTI

Questa malattia può influire pesantemente sulla qualità della vita del paziente, nuocendo fino a portare all’invalidità. Di seguito alcuni dei sintomi che si possono riscontrare.

Sintomi di tipo allergico:

  • difficoltà respiratoria
  • nausea e vertigini
  • emicrania, affaticamento
  • dermatiti da contatto
  • ipersensibilità agli odori

Sintomi a livello neurologico:

  • sdoppiamento della personalità
  • amnesia
  • turbe psicologiche e depressione

Se si resta esposti alla sostanza nociva per molto tempo, questa patologia può portare effetti gravi e irreversibili nell’organismo come ad esempio:

  • sviluppo di tumori
  • malattie autoimmuni
  • ictus

La qualità della vita precipita drasticamente anche a causa del notevole numero di allergeni che possono esserne la causa. Si tratta di sostanze di vario tipo e anche di uso comune come :

  • Candeggina
  • Detergenti e saponi
  • Profumi
  • Pesticidi
  • prodotti da giardino
  • gas di scarico, micro polveri
  • campi elettromagnetici
  • tessuti sintetici
  • cibi industriali

 

Chi soffre di Sensibilità Chimica Multipla si trova in grande difficoltà a trovare luoghi in cui vivere che siano privi di agenti potenzialmente dannosi come  ripetitori telefonici, pompe di benzina, zone con smog dovuto alla concentrazione di mezzi di trasporto e aziende.

COSA SI PUO’ FARE

Per combattere questa malattia (dopo aver consultato il medico ed effettuato gli opportuni e preventivi accertamenti da lui consigliati per escludere altre patologie),  una delle azioni da mettere in pratica e fattibile è quella di creare un ambiente domestico il più possibile naturale, privo di sostanze chimiche e potenzialmente allergeniche, (additivi, coloranti, ecc…) e inquinanti scegliendo di utilizzare:

  • Abbigliamento e biancheria 100% naturale e biologica
  • Detergenti per la pulizia della casa bio ed ecologici
  • Bio cosmesi naturale per l’igiene del corpo
  • Mobili prodotti con materiali naturali
  • Vernici per le pareti atossiche e prive di formaldeide
  • Alimentazione naturale e biologica

Cuscini Bio realizza materassi, cuscini, biancheria e accessori terapeutici impiegando  esclusivamente materie prime e fibre 100% naturali. Il tessile naturale e biologico è anallergico e traspirante. La certificazione internazionale Gots che la nostra azienda ha ottenuto è garanzia di sicurezza, salute ed ecosostenibilità.

Per saperne di più sulla certificazione Gots clicca sul seguente link e leggi articolo

L’ assenza di una diagnosi precisa (molto difficoltosa) ha purtroppo portato per lungo tempo chi ne soffre a rivolgersi allo psichiatra. Solo in alcuni casi questo tipo di terapia e/o l’assunzione di psicofarmaci ha avuto risultati positivi. Probabilmente perché anche solo l’ansia di essere costantemente a rischio di  entrare a contatto con sostanze nocive non consente di vivere una vita normale e può causare depressione. In ogni caso attualmente si tende maggiormente a pensare che si tratti di “ridotta capacità di metabolizzazione delle sostanze xenobiotiche a causa di una carenza genetica o della rottura dei meccanismi enzimatici di metabolizzazione a seguito della esposizione tossica”. Attualmente in Italia solo le regioni Toscana, Emilia Romagna e Abruzzo  hanno  riconosciuto ufficialmente la (MCS) conferendogli l’esenzione in riferimento al sistema sanitario. A livello nazionale ciò ancora non è accaduto. A causa della diagnosi difficoltosa oggi mancano i numeri per poter stilare delle statitische utili a poter capire in quale percentuale la popolazione ne sia colpita.

Per ulteriori dettagli leggi questo articolo del sito del Ministero della salute

http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?lingua=italiano&id=4405&area=indor&menu=vuoto

Questo articolo è stato scritto puramente a scopo informativo con informazioni generali. Non può in alcun modo sostituire il parere del medico, al quale è sempre opportuno rivolgersi per ottenere indicazioni specifiche.

Per ulteriori informazioni leggi anche

https://www.informazionimediche.com/2016/03/sensibilita_chimica_multipla_mcs_sintomi_cause_e_cure.html

By |2018-08-06T20:32:12+00:00agosto 6th, 2018|Non categorizzato|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

IP: 54.225.59.14 # Country: United States