Sostenibilità ambientale: il focus di Cuscini BIO

Pula di farro - Sostenibilità ambientale

Parliamo di sostenibilità ambientale e di come fare in modo di non compromettere le esigenze per le generazioni future.

Qual è l’importanza della sostenibilità ambientale?

La sostenibilità ambientale è importante per quanta energia, cibo e risorse umane utilizziamo ogni giorno. La rapida crescita della popolazione ha portato a un aumento dell’agricoltura e della produzione, portando a maggiori emissioni di gas serra, uso di energia non sostenibile e deforestazione.

Quali sono gli esempi di sostenibilità ambientale?

  • Energie rinnovabili, come solare, eolica, idroelettrica e biomasse;
  • Riciclaggio di metalli, come ferro e acciaio, e minerali;
  • Rotazione delle colture;
  • Colture di copertura;
  • Registrazione selettiva.

11 modi per vivere in modo più sostenibile

Ogni giorno facciamo delle scelte nella nostra vita che riguardano l’ambiente, il clima e altre specie. Da quello che mangiamo a quanti bambini decidiamo di avere, c’è molto che possiamo fare per “scegliere selvaggio” e ridurre la nostra impronta ambientale per lasciare più spazio agli animali e alle piante selvatiche.

1. Pensaci due volte prima di fare acquisti.

“Riduci, riutilizza, ricicla” può sembrare retrò, ma è importante oggi come quando la frase è stata coniata per la prima volta. Ogni prodotto che acquistiamo ha un impatto sulla sostenibilità ambientale, soprattutto a causa dei materiali utilizzati per realizzarlo, all’inquinamento emesso durante la produzione fino all’imballaggio che finisce in discarica. Quindi, prima di acquistare, chiediti se ne hai davvero bisogno.

Noi di Cuscini BIO siamo costantemente orientati all’acquisto di materie prime da fornitori con la stessa nostra filosofia riguardo la sostenibilità ambientale. Moltissime materie prime di scarto dalla produzione vengono poi riutilizzate per altri tipi di manufatti apparteneneti al nostro catalogo.

Oltre ai nostri scarti di produzione utilizziamo, ad esempio, lo scarto di produzioni esterne come la pula di farro, ottenuta dalla trebbiatura dei cereali, ossia l’operazione con cui la granella dei cereali viene separata dagli involucri della spiga. Da questo scarto di produzione produciamo, ad esempio, cuscini anticervicali in pula di farro Bio oppure materassini in pula di farro Bio.

2. Assicurati che i tuoi acquisti di maggiore importanza abbiano grandi benefici ambientali.

Se sei alla ricerca di un’auto nuova, cerca un modello a basso consumo di carburante: risparmierai migliaia di euro sul carburante e ridurrai le tue emissioni nel corso degli anni. Se stai acquistando un nuovo frigorifero, lavatrice o asciugatrice, cerca l’etichetta Energy Star per trovare gli elettrodomestici più efficienti. Hai bisogno di un nuovo scaldabagno? Prendi in considerazione l’aggiornamento al solare.

3. Vivere #PlasticFree.

Per la tua sostenibilità ambientale, se possibile, cerca di vivere #PlasticFree. La plastica non di decompone! Ogni anno migliaia di uccelli marini, tartarughe marine, foche e altri mammiferi marini vengono uccisi dopo aver ingerito plastica o essersi aggrovigliati in essa.

Puoi iniziare a ridurre i tuoi rifiuti di plastica in pochi semplici passaggi: usa sacchetti riutilizzabili quando fai la spesa, non utilizzare le bottiglie d’acqua monouso, i sacchetti e le cannucce ed evita i prodotti realizzati o confezionati in plastica quando possibile (ad esempio, seleziona prodotti non confezionati al supermercato, fare acquisti locali, ridurre gli acquisti online).

4. Boicottare i prodotti che mettono in pericolo la fauna selvatica.

I prodotti ottenuti da animali nell’elenco delle specie in via di estinzione sono illegali da acquistare, vendere, importare o commerciare. Inoltre, alcuni prodotti danneggiano le specie in via di estinzione minacciando il loro habitat, dall’abbattimento delle foreste secolari all’esaurimento dell’acqua di cui le specie rivierasche hanno bisogno per sopravvivere.

Per la sostenibilità ambientale e quindi evitare di contribuire al pericolo della fauna selvatica, fai acquisti coscienziosi e cerca prodotti realizzati con materiali sostenibili come il bambù e cena in ristoranti che si rifiutano di servire specie in pericolo come il tonno rosso.

5. Presta attenzione alle etichette.

Se sei un bevitore di caffè, cerca il caffè che viene coltivato mantenendo intatti gli habitat forestali per gli uccelli migratori e altre specie. Scegli quando possibile merci certificate Fair Trade per supportare le aziende che si dedicano alla produzione sostenibile e pagando un salario equo ai lavoratori.

Acquista cibo biologico quando possibile; può costare un po’ di più, ma mantiene i pesticidi dannosi fuori dalla nostra terra e dall’acqua, proteggendo i lavoratori agricoli, la fauna selvatica e la tua famiglia.

6. Sii saggio sull’acqua.

Le aziende di acqua minerale in bottiglia cercano di mettere in cattiva luce l’acqua del rubinetto, anche se l’acqua del tuo rubinetto è praticamente gratuita e gran parte dell’acqua della città ha superato test di qualità. E l’estrazione dell’acqua e la produzione di tutte quelle bottiglie di plastica è notoriamente dannosa per le comunità e la fauna selvatica.

Anche la conservazione dell’acqua è fondamentale, soprattutto perché la nostra popolazione in crescita pone una domanda crescente alle fonti d’acqua della nazione e dobbiamo affrontare sempre più spesso delle siccità. Puoi risparmiare acqua facendo docce più brevi, riparando i servizi igienici che perdono e scegliendo elettrodomestici a basso consumo di bassa.

7. Guida meno, guida verde.

Cambiare le tue abitudini di guida può ridurre drasticamente l’impatto sull’ambiente. Cammina, vai in bicicletta, fai il car sharing o usa i mezzi pubblici quando possibile. Organizzati le commissioni per fare meno viaggi. Partecipa o inizia le giornate senza auto nella tua comunità. È anche importante mantenere la tua auto sempre efficiente con regolari tagliandi e gonfiaggio dei pneumatici.

8. Metti a punto il risparmio energetico alla tua casa.

Proprio come mantenere la tua auto “in forma” migliora l’efficienza dei consumi, mantenere la tua casa in forma migliora la tua efficienza energetica. Assicurati che la tua casa abbia un isolamento adeguato e finestre a risparmio energetico e utilizza un termostato programmabile per un riscaldamento e un raffreddamento più efficienti e, naturalmente, lampadine a risparmio energetico per un’illuminazione più efficiente.

9. Scegli energia pulita.

Eliminare l’utilizzo dei combustibili fossili è fondamentale per salvare la fauna selvatica, rallentare il cambiamento climatico e proteggere le nostre terre e le nostre acque. Se il paese in cui vivi ti consente di scegliere il tuo fornitore di energia elettrica, utilizza un’azienda certificata Green che genera almeno metà della sua energia da fonti eoliche, solari e altre fonti pulite.

Esplora anche le opzioni – e i crediti d’imposta – per l’installazione di pannelli solari sul tetto o il riscaldamento dell’acqua solare nella tua casa. A seconda della tua produttività, puoi persino aggiungere energia pulita alla rete.

10. Togli l’estinzione dal piatto.

La produzione di carne è una delle industrie più dannose per l’ambiente del pianeta, responsabile di enormi quantità di uso di acqua, inquinamento, emissioni di gas serra e distruzione dell’habitat. Hai tre possibilità al giorno di migliorare la salute del pianeta: riducendo il consumo di carne puoi ridurre la tua impronta ambientale. Previeni lo spreco di cibo con acquisti intelligenti e pianificati e modi creativi per consumare ciò che acquisti

11. Scegli di avere una famiglia più piccola.

Con più di 7,5 miliardi di persone nel mondo, e ogni giorno di più, le nostre richieste di cibo, acqua, terra e combustibili fossili stanno spingendo altre specie all’estinzione. Possiamo raggiungere una popolazione ecologicamente sostenibile in modo che

  • promuovano i diritti umani;
  • diminuisca la povertà e il sovraffollamento;
  • si elevi il nostro tenore di vita;
  • si permetta a piante, animali ed ecosistemi di prosperare.

È tempo di parlare della crescita incontrollabile della popolazione umana, della crisi di estinzione delle specie e del tipo di futuro che vogliamo per la fauna selvatica, il pianeta e noi stessi.

Visita il nostro negozio online. Ogni prodotto rispetta rigorosamente il nostro credo sulla sostenibilità ambientale.

Prendiamoci cura del nostro sonno per vivere meglio! I materiali di Cuscini BIO sono certificati secondo gli standard GOTS.

Inserisci un tuo commento